Menu

Counseling

Il counseling è una disciplina volta al profondo ascolto e all’orientamento, in modo che l’altro possa fare chiarezza in sé e compiere i propri passi autonomamente e con sicurezza. Infatti grazie al counseling la persona viene messa in grado di trovare dentro di sé le risorse per aiutarsi, per compiere le proprie scelte efficacemente.

Il counselor si pone a disposizione dell’altro ascoltandolo empaticamente e senza giudizio, ed è proprio grazie a questo tipo di sostegno che chi gli si rivolge ha la chiara percezione di essere ascoltato e compreso veramente. Il counselor non giudica né incasella, ma accetta e sostiene l’altro incondizionatamente, per portarlo a trovare i doni preziosi che custodisce in sé.

Definizione del Counselor di SIAF (Società Italiana Armonizzatori Familiari)

Il Counselor (o Counselor Olistico) è un professionista della relazione d’aiuto. Aiuta a sviluppare le risorse personali e a migliorare le relazioni nei vari contesti di vita attraverso l’ascolto, le abilità comunicative e le competenze relazionali. Attraverso uno spazio di riflessione e di esperienza il Counselor favorisce capacità di scelta e di cambiamento, lasciando emergere i punti di forza e le capacità di autodeterminazione dei singoli e dei gruppi.

X