Menu

Chi sono

Ho dedicato la vita intera allo studio del rapporto tra l’individuo e l’ambiente, allo studio della comunicazione e delle interazioni tra mente e corpo. Convinta assertrice della possibilità di guidare consapevolmente la propria esistenza prestando attenzione ai messaggi che l’Universo dispone lungo il nostro cammino, mi  laureo in Scienze e Tecniche Psicologiche all’Università di Milano Bicocca con una tesi sul fenomeno della sincronicità, il confronto tra gli studi junghiani, quelli di fisica quantistica e quelli di neuroscienze.

Da sempre interessata alle relazioni interpersonali e alla comunicazione, ho conseguito la laurea in lingue allo IULM Università di Lingue e Comunicazione con una tesi sull’espressione poetica delle emozioni riguardo i grandi temi esistenziali. Utilizzo le conoscenze maturate nelle mie ricerche per favorire la comunicazione consapevole e l’espressione autentica di sé.

Mi sono formata in costellazioni familiari e spirituali   direttamente  con Bert  e Sophie Hellinger,  e coi docenti della Hellingerschule Wolfgang Deusser, Gerhard Walper e Joel Weser nei corsi:

Guardare nell’anima dei bambini
Famiglia e figli
La relazione di coppia
Gli ordini dell’amore e della convivenza
I nostri padri
Gli ordini dell‘aiutare
Il lavoro individuale
Dipendenze, disturbi psichici, abbandono/incuria
Le Costellazioni Familiari per la scuola materna, la scuola, l’assistenza ai giovani
Giovani e adolescenti difficili
Il successo nel lavoro, il successo nella vita
La nuova generazione delle costellazioni familiari
Corso del Maestro
Il copione della vita
Il grande sì: la relazione di coppia, la sessualità, la felicità e appagamento nell’amore
L’atteggiamento del costellatore” – l’atteggiamento fenomenologico, il linguaggio del corpo, la percezione
L’amore e la coppia
Malattia e trauma
Essere Imprenditore
Successo in famiglia, nel lavoro e nell’’azienda
L’impresa, l’azienda e la relazione di coppia / la famiglia
L’imprenditore ha bisogno di amore;  Le basi della dirigenza riuscita
Gli ordini del successo nelle aziende e nelle organizzazioni
L’impresa individuale, la piccola impresa, l’impresa di famiglia
Le basi delle Costellazioni nelle aziende
Il fondatore, la fondazione, la start-up, la dinamica dell’innovazione
La dinamica del denaro e della ricchezza
L’economia al servizio della convivenza  umana
Situazioni in azienda: mobbing, burn out, atteggiamenti invasivi, licenziamento
Cosmic Power
La forza del centro

Ho conseguito Il Diplôme Professionel in costellazioni familiari della Université Européenne Jean Monnet (UEJM)

Come naturopata mi sono formata presso l’Istituto Riza di Medicina Psicosomatica e quindi mi sono specializzata nella risoluzione di dinamiche fisiche legate a stress psicologico ed ambientale in un ciclo di seminari avanzati presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con il World Health Organization.

Sono floriterapeuta con formazione di III livello svolta direttamente al Bach Centre in Inghilterra, istituto fondato dallo stesso Edward Bach negli ultimi anni di vita. Ho inoltre frequentato un corso di perfezionamento in Rimedi Floreali presso l’Istituto Riza, durante il quale ho acquisito una solida preparazione oltre che sui fiori di Bach, anche sui rimedi californiani, himalayani e australiani. Possiedo personalmente centinaia di rimedi floreali di questi repertori, che utilizzo per favorire il riequilibrio delle disarmonie in vista del benessere totale.

Sono insegnante reiki (master reiki), ed ho seguito il corso di perfezionamento per insegnanti direttamente con il Reverendo Inamoto. La mia scuola di appartenenza è la Komyo Reiki Do, che discende dalla disciplina di crescita spirituale del creatore Maestro Mikao Usui.

Sono docente della scuola dell’amore nella famiglia secondo il metodo Prekop: mi sono formata per la riconciliazione con la madre e il padre direttamente dalla grande Jirina Prekop.

Sono un’operatrice vibrazionale secondo la tecnica di Baba Bedi XVI. Sono allieva diretta di Antonia Chiappini Bedi, co-creatrice dello strumento. Accompagno le persone nella ricerca dei talenti di questa vita e delle vite precedenti, nonché nell’identificazione e nella risoluzione dei traumi che si sono verificati dal momento del concepimento in poi.

Sono Professionista TRAINER SIAF, Counselour Olistica LO0187T-CO e Armonizzatrice Familiare LO092T-AF, disciplinata ai sensi della legge 4/2013.

Obiettivo e strumenti: come arrivare a vivere in armonia con se stessi e gli altri

Lasciare alle spalle ansia, debolezza, angoscia, disperazione, liberare la mente e l’anima dalla gabbia in cui per troppo tempo state tenute. Migliorare il rapporto con se stessi e gli altri, vivere  nella pace, unione, felicità ed abbondanza. Credere in se stessi, nelle proprie capacità, nella forza di volontà e nel coraggio.

Questa volta non lasciamoli sfuggire e raggiungiamo questi obiettivi!

Le costellazioni familiari

La domanda che spesso ci si pone è: perché si verificano determinate difficoltà nella mia vita? Come faccio a uscirne? Bert Hellinger, geniale psicoterapeuta creatore di quello strumento meraviglioso che sono le costellazioni familiari, ha fatto luce su ciò che genera blocchi ed ha illustrato come riportare armonia nella nostra esistenza. Nelle relazioni e nei sistemi, siano essi familiari o lavorativi, a volte non viene rispettato un sottile equilibrio di ruoli e in tal modo ci si ritrova impigliati in meccanismi e in esistenze che sentiamo non appartenerci. Di conseguenza la nostra stessa vita sembra scorrere mentre noi la guardiamo, impotenti, scivolare via. Grazie però all’efficacia di questa tecnica possiamo riconoscere il grande ordine che sottende ogni cosa e ripristinarlo, è possibile comprendere le ragioni delle proprie difficoltà e vivere nella libertà a prescindere da ciò che è successo. I benefici delle costellazioni familiari non si faranno attendere.

Il Reiki

La pratica del reiki  è per il corpo, per la mente e per lo spirito.
Reiki  agisce a qualsiasi livello della Creazione, e viene impiegato per riequilibrare i disagi sia degli animali che dell’essere umano, ma anche per potenziare le qualità dei cibi e il loro livello energetico, per trattare le situazioni imbrigliate dalle difficoltà, per appianare le tensioni, per purificare i luoghi…ovunque ci sia un calo energetico reiki interviene a ripristinare vibrazioni di più alto livello.

I rimedi floreali

Comprendere chi sono io, riconoscere me stesso, liberamente esserlo. Importanti riequilibratori di stati d’animo e di emozioni di sofferenza, in grado di trasformare in positivo ciò che prima era negativo, i punti di debolezza in punti di forza. Con l’assunzione dei rimedi floreali i risultati sono direttamente apprezzabili, tanto che, inizialmente sviliti da molti come rimedio “new age”, sono ora oggetto di numerosi studi medici e lavori scientifici. Assumere appropriati rimedi floreali significa invece procedere più spediti verso se stessi e verso il benessere.

Sincronicità e pensiero creatore: riconoscere e cogliere le opportunità

Nel mio lavoro faccio anche uso dell’analisi delle sincronicità, importanti tracce disseminate lungo il nostro percorso, di cui si è occupato a fondo il celebre psicoterapeuta del Novecento Carl Gustav Jung mettendo in relazione eventi esterni e stati mentali ed emozionali. Per Jung in Occidente siamo soliti pensare che le cose accadano in successione secondo nessi di causa ed effetto, ma era convinto che, oltre a essere così collegati “verticalmente”, gli eventi potessero essere in rapporto anche “orizzontalmente”. Allora era lontana la rivoluzione di prospettive di oggi aperta dai fisici quantistici in merito. Il dibattito ebbe inizio con l’incontro tra Jung e Wolfgang Pauli, insigne fisico e futuro premio Nobel, che per coincidenza, o meglio sincronicità, in quel periodo si rivolse a lui come paziente. Perché le sincronicità sono per noi importanti? Perché se siamo in grado di riconoscere i segnali che l’Universo dissemina lungo il nostro cammino e impariamo a decifrare il linguaggio della vita ci avviciniamo a gran velocità alla felicità. Ogni incontro è importante e cambia per sempre il corso della nostra vita. Che cosa ci sta insegnando dunque un certo accadimento? Cosa stiamo imparando dalle relazioni con gli altri, quale insegnamento risiede in questi incontri? Se riusciremo a comprendere potremo finalmente scoprire qual è la direzione giusta da prendere e supereremo gli ostacoli più in fretta.

La comunicazione

Qualsiasi scambio significativo avviene attraverso il linguaggio, o meglio il logos, il discorso-pensiero. Le parole sono come semi, nuovi spunti che aprono nuove prospettive. Parlando pensiamo e facciamo pensare. Le parole aprono nuove strade per la mente, ma anche per l’anima. E’ comune nella nostra cultura ritenere che le nostre sofferenze derivino unicamente dalla mente, non si parla nemmeno di anima. E’ come se nemmeno ci appartenesse, è là, ineffabile, non siamo quasi degni di occuparcene direttamente e per questo non le si porta attenzione. Ma non è così! Quanto l’appagamento, la felicità, il senso della vita dipendono dalla capacità di saper riconoscere il progetto della propria anima, in modo da poterlo facilitare ed attuare!

Disclaimer

Il materiale presente in questo sito è di carattere puramente informativo, non si tratta mai di prescrizioni di tipo medico o psicologico.

I trattamenti di naturopatia e floriterapia e le altre tecniche utilizzate non sono pratiche mediche e non escludono o sostituiscono in alcun modo diagnosi e terapie mediche o psicologiche.

I metodi di auto-aiuto e le tecniche hanno l’obiettivo di armonizzare e riportare in equilibrio corpo-mente-spirito, aiutando a migliorare la qualità di vita, non escludendo o sostituendosi in alcun modo al consulto medico o psicologico e le eventuali terapie del caso.

Inoltre, il termine “floriterapia” presente in questo sito, è sempre da intendersi come riferito all’innalzamento dello stato energetico e spirituale, non può in alcun modo intendersi come terapia e come sostitutiva dell’atto medico o psicologico.

Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.

In nessun caso l’autrice potrà essere ritenuta responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall’utilizzo delle informazioni forniti in questo sito.

X