Menu
Costellazioni familiari / Ultimi articoli

Un aiuto dalle costellazioni sistemiche

Vi è mai capitato di avere un progetto ma di non sapere da che parte iniziare per attuarlo? Oppure di non sapere proprio se andare in una direzione oppure in una diversa?

Spesso ci troviamo immersi in problemi che assorbono tutta la nostra attenzione e la molteplicità delle opportunità che la mente prospetta può intimorirci tanto da farci ritrovare intrappolati nell’inazione.
Un grandissimo aiuto per vagliare se un progetto ha forza oppure meno può venire dalle costellazioni familiari nella loro declinazione sistemica (che riguarda cioè qualsiasi sistema e non solo la famiglia), poiché è possibile andare direttamente alla radice, al livello energetico della questione. La comprensione risultante finalmente mostra la direzione da seguire.

È possibile valutare ogni tipo di scelta, come l’acquisto di una casa, lo spostamento in una nuova città, oppure la direzione professionale da seguire o quale scelta personale compiere.
Per ciò che mi riguarda, spesso mi sono affidata alle costellazioni sistemiche per “stare nel flusso” e prendere la direzione più adeguata a me, oppure per verificare se un mio progetto può o no decollare.

Vi faccio due esempi concreti di come le costellazioni sistemiche possono rivelarsi uno strumento prezioso quando si tratta di prendere una decisione e valutare quindi quanta forza contiene un progetto che stiamo accarezzando.

Una donna viene da me per capire se accettare di vendere un terreno a una persona che le ha fatto una proposta non del tutto convincente. In effetti, rappresentando la situazione, la scelta della sua anima ricade su qualcuno che verrà. Nella realtà dei fatti è andata proprio così: la donna ha poi accettato un nuovo acquirente, mentre si è scoperto che quello precedente non aveva le credenziali in regola per portare avanti la sua offerta.

Un giovane uomo deve invece decidere se entrare oppure no alle dipendenze di un’agenzia assicurativa presso la quale lavorerebbe con un titolare e tre impiegate già assunte.
Nella costellazione il rappresentante del titolare barcolla e non esprime alcuna solidità. È semplicemente sopraffatto dalle dipendenti e non riesce ad operare alcuna scelta lavorativa corretta. Il futuro in quell’agenzia si delinea difficile e il giovane uomo ora può fare un bilancio della forza che il suo progetto richiede da lui nel caso decida di farsi assumere. In effetti lui stesso conferma di avere avuto una triste impressione durante l’inserimento.

In conclusione, andare a vedere qual è la natura energetica di una determinata situazione con le costellazioni sistemiche fa risparmiare molto tempo e aiuta ad intraprendere il percorso più fruttuoso per il nostro cammino.

X